» » Centinaia di persone ora sono entrate nella sua casa nel sobborgo di Gorenichi a Kiev per vedere come stava davvero andando l’élite ucraina.

Centinaia di persone ora sono entrate nella sua casa nel sobborgo di Gorenichi a Kiev per vedere come stava davvero andando l’élite ucraina.

posted in: Uncategorized | 0

Centinaia di persone ora sono entrate nella sua casa nel sobborgo di Gorenichi a Kiev per vedere come stava davvero andando l’élite ucraina.

Pschonka ha lasciato l’Ucraina dopo essere stato rilasciato dalle sue funzioni dal parlamento. Centinaia di persone ora sono entrate nella sua casa nel sobborgo di Gorenichi a Kiev per vedere come stava davvero andando l’élite ucraina.

E prima di tutto: davvero, davvero buono. Dopo l’imponente cancello, i visitatori possono aspettarsi giardini perfettamente curati prima di entrare finalmente nella villa stessa. È qui che inizia davvero lo splendore: magnifiche sale da pranzo, arte esuberante e preziosi oggetti d’antiquariato in ogni stanza – Pschonka ha saputo arredarsi bene.

Ovviamente non devono mancare una grande piscina coperta, né un acquario nello stile di una grotta naturale.

Come è noto non si discute sul gusto, gli arredi del palazzo dovevano essere costosi.

Leggi le notizie per 1 mese ora gratuitamente! * * Il test termina automaticamente. Altro su questo ▶Vinci veri auricolari wireless da JBL ora! (E-media.at) Nuovo accesso (yachtrevue.at) 8 motivi per cui è fantastico essere single (lustaufsleben.at) Hamburger di gamberi al salmone con maionese al wasabi e cetriolo al miele (gusto .at) Nella nuova tendenza: Shock-Down – per quanto tempo l’economia resisterà ai blocchi? (trend.at) Le 35 migliori serie per famiglie per ridere e sentirsi bene (tv-media.at) E-scooter a Vienna: tutti i fornitori e Prezzi 2020 a confronto (autorevue.at)

Commenti

Accesso Connettiti con Facebook Wolfgang Ertl Mar, 25 febbraio 2014 18:15 risposta al rapporto

Dove sono le immagini dei palazzi Tymoshenko. Anche Klitschko non vive in un appartamento della comunità.

brabus Tue, Feb 25, 2014 3:01 pm report reply

Cosa ci dicono queste immagini? I politici che non servono il popolo sono ladri e criminali. Puoi usare qualsiasi esempio ovunque nel mondo.

Pagina 1 di 1  

Dopo il colpo di stato in Ucraina, domenica Yulia Tymoshenko ha assunto sempre più funzioni nel paese con il suo Fatherland Party. Il parlamento ha nominato presidente ad interim il suo confidente Alexander Turchinov fino all’elezione di un nuovo capo di stato il 25 maggio. Il deposto presidente Viktor Yanukovich si è nascosto. Lunedì dovrebbero essere in vigore un nuovo governo e un nuovo capo del governo.

Turchinov ha invitato i parlamentari a concordare un governo di unità nazionale entro martedì. Il tempo è essenziale poiché l’Ucraina è sull’orlo della bancarotta nazionale. In risposta al cambio di potere, la Russia ha spento i soldi e messo in attesa i miliardi di aiuti urgentemente necessari. L’UE ha promesso sostegno finanziario all’Ucraina, ma lo collega alle riforme del nuovo governo di Kiev.

In considerazione del rapido sviluppo in Ucraina, le preoccupazioni internazionali per la stabilità del paese sono aumentate durante il fine settimana.slim4vit kaufen Il cancelliere tedesco Angela Merkel ha invitato Tymoshenko in una telefonata a lavorare per la coesione dell’opposizione e l’unità del Paese. In tal modo, dovrebbe anche avvicinare le persone nell’Ucraina orientale, ha affermato il Cancelliere, secondo le informazioni fornite dagli ambienti governativi tedeschi.

La Merkel si consulta con Putin

La Merkel ha anche chiamato il presidente russo Vladimir Putin. Entrambi i politici concordano sul fatto che il paese deve ottenere rapidamente un governo in grado di agire e che la sua integrità territoriale deve essere preservata, ha detto in seguito il portavoce del governo Steffen Seibert. Entrambi hanno sottolineato il loro interesse per un’Ucraina politicamente ed economicamente stabile. Gli Stati Uniti hanno avvertito la Russia di non inviare militari nel paese vicino. Sarebbe un grave errore, ha detto il consigliere per la sicurezza Susan Rice della NBC. Una scissione nel paese non è nell’interesse di Ucraina, Russia, Europa o Stati Uniti.

Domenica scorsa il luogo in cui si trovava il deposto presidente Viktor Yanukovich è rimasto incerto. Si sospetta che si trovi nella sua città natale di Donetsk, dove, secondo Interfax, la polizia di frontiera gli ha impedito di fuggire all’estero. Turchinov, che sabato è stato eletto presidente del Parlamento, ha assunto le sue funzioni ufficiali. Come Tymoshenko, la 49enne viene da Dnjepopetrovsk, nell’est del Paese, ed è vicepresidente del suo Partito della Patria.

Tymoshenko mantiene aperta la presidenza

L’ex magnate del gas Tymoshenko è considerato una personalità carismatica che potrebbe unire le correnti molto diverse dell’opposizione. Tuttavia, quando è apparsa per la prima volta sul Maidan dopo il suo rilascio sabato sera, è stata accolta con fischietti. Domenica ha annunciato di non voler candidarsi alla carica di capo del governo. Ciò ha tenuto il 53enne aperto a candidarsi alle elezioni presidenziali. L’ex ministro degli Esteri Arseni Yatsenjuk e il miliardario del cioccolato Petro Poroshenko sono considerati promettenti candidati al primo ministro. L’opposizione ha promesso ai cittadini riforme economiche e legami più stretti con l’UE. Tymoshenko ha persino parlato di entrare nell’UE quando è apparsa di fronte alle masse sul Maidan.

“” La cosa più importante di questi tempi è la formazione di un governo funzionante “, ha detto domenica il politico dell’opposizione Vitali Klitschko. “” Dobbiamo compiere passi significativi per garantire la sopravvivenza della nostra economia, che è in pessime condizioni “”. L’Ucraina non ha alcuna possibilità senza un sostegno esterno: il paese altamente indebitato, che dipende completamente dalla Russia sia per l’approvvigionamento economico che per quello di gas, non solo finanziariamente è all’altezza.

La Russia sta mettendo i soldi in attesa

La Russia, la cui flotta del Mar Nero ha il suo porto di origine in Crimea, ha sospeso un’iniezione finanziaria urgentemente necessaria di due miliardi di dollari dopo il cambio di potere. L’UE ha quindi offerto all’Ucraina un sostegno finanziario sostanziale, ma lo ha subordinato a condizioni. La nuova leadership deve prendere sul serio le riforme istituzionali ed economiche, ha esortato il commissario europeo per l’Economia Olli Rehn alla riunione del G20 a Sydney.

A Kiev, intanto, è iniziata la valutazione legale delle violenze sul Maidan. Secondo Interfax, il ministro dell’Interno Arsen Awakow ha avviato indagini contro 30 funzionari del suo dipartimento sospettati di abuso di potere. Funzionari del parlamento hanno annunciato un’azione legale contro membri del vecchio governo e responsabili delle operazioni dei cecchini sul Maidan. Il nuovo capo ad interim del servizio di sicurezza dello Stato ha detto che lavorerà con i funzionari di Maidan per catturare gli assassini e i loro datori di lavoro. La scorsa settimana, 82 persone sono state uccise in combattimenti simili a una guerra civile nella piazza nel centro della città.

Decine di migliaia sul Maidan

Decine di migliaia di persone hanno aspettato anche domenica al Maidan, anche se era estremamente silenzioso: i passeggini hanno passeggiato tra le barricate e hanno deposto fiori per le vittime degli scontri. “” Resteremo qui fino alla fine, finché non ci sarà un nuovo presidente “, ha annunciato il 23enne Bohdan Sakharchenko. Vitali Servin ha detto che i manifestanti non avrebbero permesso al loro paese di dividersi. Le proteste di massa sul Maidan sono iniziate alla fine dell’anno scorso, quando Yanukovich si è allontanato dall’UE per avvicinare il suo paese alla Russia. Lo ha giustificato con la dipendenza, tra le altre cose, da forniture di gas più economiche dalla Russia.

Leggi le notizie per 1 mese ora gratuitamente! * * Il test termina automaticamente. Altro su questo ▶Vinci veri auricolari wireless da JBL ora! (E-media.at) Nuovo accesso (yachtrevue.at) 8 motivi per cui è fantastico essere single (lustaufsleben.at) Hamburger di gamberi al salmone con maionese al wasabi e cetriolo al miele (gusto .at) Nella nuova tendenza: Shock-Down – per quanto tempo l’economia resisterà ai blocchi? (trend.at) Le 35 migliori serie per famiglie per ridere e sentirsi bene (tv-media.at) E-scooter a Vienna: tutti i fornitori e Prezzi 2020 a confronto (autorevue.at)

Commenti

Accedi Connettiti a Facebook

Yanukovich è fuggito da Kiev. Gli oppositori del presidente ucraino Viktor Yanukovich affermano di aver preso il potere nella capitale, Kiev. Le forze di autodifesa hanno preso il controllo del parlamento, della sede del governo e della cancelleria presidenziale, ha affermato Andrei Parubij, il comandante del campo di protesta. Il leader parlamentare ucraino Vladimir Rybak ha annunciato le sue dimissioni. Sabato il confidente del presidente Viktor Yanukovich ha fornito motivi di salute per il trasferimento, come riportato dall’agenzia Interfax. Un confidente di Tymoshenko è il nuovo presidente del parlamento a Kiev.

Il parlamento ucraino ha eletto presidente Olexander Turschinow. È un confidente della leader dell’opposizione incarcerata Yulia Tymoshenko. In mattinata il presidente del parlamento Vladimir (Volodimir) Rybak, confidente del presidente Yanukovich, si è dimesso. Rybak ha fornito motivi di salute per il passaggio.

Il nuovo capo del parlamento ucraino, Alexander Turchinov, controllerà il lavoro di gabinetto fino alla nomina di un governo di transizione. Lo ha deciso sabato il parlamento a Kiev in una sessione trasmessa in diretta televisiva a larga maggioranza. Il deputato dell’opposizione Arsen Avakov è stato eletto nuovo ministro degli interni.

Il primo ministro Nikolai Azarov si è dimesso alla fine di gennaio su pressioni dell’opposizione. Da allora, il governo è stato in carica solo in via provvisoria. Secondo i media, diversi ministri sono fuggiti all’estero dopo che gli oppositori del governo sono saliti al potere a Kiev.

La polizia cambia lato

Le forze di sicurezza ucraine del ministero dell’Interno si sono schierate ufficialmente con l’opposizione a Kiev. L’autorità responsabile della polizia nel paese ha annunciato sabato sul suo sito web. Il ministero dell’Interno ha invitato i cittadini a collaborare con la polizia per ristabilire l’ordine.

Dove è andato Yanukovich?

Si dice che Yanukovich abbia lasciato Kiev per la metropoli ucraina orientale di Kharkov (Charkiw), dove ha la sua base di potere. Lì avrebbe potuto prendere parte a un congresso del Fronte ucraino, a cui partecipavano delegati dell’est filorusso e del sud dell’ex repubblica sovietica. Secondo altri rapporti, tuttavia, Yanukovich ha lasciato il Paese. Gli esperti non escludono la possibilità che il Fronte ucraino a Kharkov possa decidere di usare la forza contro gli oppositori del governo.

Migliaia di persone hanno aspettato al Maidan a Kiev quella notte. Criticano che un accordo provvisorio tra Yanukovich e l’opposizione parlamentare sia insufficiente. In esso, le parti in conflitto hanno concordato elezioni presidenziali anticipate, un governo di transizione e una nuova costituzione attraverso la mediazione dell’UE. Almeno 77 persone sono state uccise negli scontri tra oppositori del governo e polizia a Kiev nei giorni scorsi.

“” Chiediamo le dimissioni immediate del Presidente “”

“” Chiediamo le dimissioni immediate del presidente “, ha detto Parubij. Se Yanukovich dovesse dimettersi ufficialmente, il capo del governo prenderebbe la guida del paese secondo la costituzione. Questo incarico è attualmente ricoperto da Sergei Arbusow, considerato il confidente di Yanukovich.

“” Ora il Maidan controlla tutta Kiev “”

“” Ora il Maidan controlla tutta Kiev “”, ha affermato Parubiy, che è un membro del Partito della Patria dell’ex primo ministro incarcerata Yulia Tymoshenko. Le cosiddette forze di autodifesa hanno attraversato il distretto governativo su camion. “Abbiamo detto alla polizia che potevano andare al Maidan e siamo pronti a pattugliare insieme”, ha detto Paruby. Le forze di sicurezza avevano lasciato il centro della città la sera prima.

Il Parlamento dovrebbe ancora incontrarsi di nuovo questo sabato. La sera precedente, i parlamentari avevano approvato le prime risoluzioni e votato anche per una legge che aprisse la strada alla liberazione di Tymoshenko dalla prigione.

Statue di Lenin rovesciate

In circa due dozzine di città, gli oppositori del governo hanno rovesciato le statue del leader rivoluzionario sovietico Lenin. Lo vedono come un simbolo del vecchio regime, i cui rappresentanti sono cresciuti nel sistema sovietico.

Nel frattempo, il ministro degli Esteri Sebastian Kurz (ÖVP) assume in un’intervista nell’edizione di lunedì della rivista “” profil “” che Yanukovich perderebbe alle nuove elezioni: “” Presumo che Vitali Klitschko otterrebbe la maggioranza “, ha detto Corto. Il ministro degli Esteri vede nel governo il principale colpevole delle violenze dei giorni scorsi.

Per fare i conti con quanto accaduto, Kurz ha chiesto un’indagine internazionale: “E ‘molto chiaro che le violazioni dei diritti umani o anche l’omicidio di persone non possono prescindere da sanzioni”, ha sottolineato il ministro degli Esteri. Coloro che hanno commesso questi crimini dovrebbero essere ritenuti responsabili. “Quando si tratta della questione di chi sia la colpa per gli atti di violenza, procederemo in modo simile alle sanzioni, dove stiamo lavorando su un elenco di nomi”, ha detto Kurz.

Leggi le notizie per 1 mese ora gratuitamente! * * Il test termina automaticamente. Altro su questo ▶Vinci veri auricolari wireless da JBL ora! (E-media.at) Nuovo accesso (yachtrevue.at) 8 motivi per cui è fantastico essere single (lustaufsleben.at) Hamburger di gamberi al salmone con maionese al wasabi e cetriolo al miele (gusto .at) Nella nuova tendenza: Shock-Down – per quanto tempo l’economia resisterà ai blocchi? (trend.at) Le 35 migliori serie per famiglie per ridere e sentirsi bene (tv-media.at) E-scooter a Vienna: tutti i fornitori e Prezzi 2020 a confronto (autorevue.at)

Commenti

Accedi Connettiti a Facebook

Dopo una lunga assenza, si è svolto a Klagenfurt il “” Beach Volleyball Grand Slam “” con una nuova veste. Anastasia ha guadagnato dieci chili e sembra sempre più una bambola. Venus Palermo è il tuo nuovo modello di bellezza?

Il suo viso è un po ‘più rotondo, ma le sue gambe sono ancora magre. Eppure sembra cambiato. Katzi sta ancora combattendo la sua anoressia e bulimia. Ha iniziato la terapia, che ovviamente ha avuto un parziale successo, perché è salita da 32 a 42 chili, ma l’amica di Lugner l’ha già interrotta.

Ecco perché ha interrotto la terapia, il motivo? Un’otite media a causa della quale ha dovuto assumere antibiotici, che a loro volta erano incompatibili con la struttura della flora intestinale. Solo un’altra scusa? Tuttavia, vuole rimanere sintonizzata e continuare ad aumentare di peso. Ma ora potrebbe scivolare nella prossima mania: la mania della bellezza. Perché assomiglia sempre di più a una bambola.

Katzi vuole assomigliare a Venere Palermo? In tal modo segue l’esempio di Venere Palermo. La quindicenne non sembra molto reale, ma più simile a una bambola. Indossa lunghi capelli biondo paglia e lisci, ha grandi occhi finti e fa un vero culto del suo aspetto. La ragazza di Londra fa regolarmente video che mostrano come farti sembrare una bambola.